1959-1976 Paul Mettraux


Il GCM, uno dei club di golf più importanti della Svizzera.


Amante della vita, diplomatico e appassionato di golf, Paul Mettraux è sostenuto da René Genetti, Mario Rampone, Walter Stucker, Bepe Corosu, Billy Miauton e Claude Furer. Jacky Bagnoud, insegnante di golf e proprietario del Pro Shop attuale, ed assiste il padre fin dal 1972.
 
Continuando sulla strada tracciata da Jean Wiswald, Paul Mettraux ed il suo gruppo di collaboratori migliorano la vita del Golf Club Montreux. Un Indoor Golf Club nasce nel 1959 ed il Pro Shop apre le sue porte nel 1964. Nel 1961 Jean-Louis Chable diventa assistente dell'insegnante e nel 1966 viene fondata una sezione Seniores. L'insegna del club prende forma nel 1967 e la nuova Club House viene inaugurata nel 1973.
 
Il Golf Club Montreux continua ad accogliere importanti gare come il campionato nazionale Ladies Seniores, il campionato svizzero dei professionisti o il campionato del Lemano.
 
Il percorso viene risistemato e grazie all acquisto di nuove parcelle nel 1964 passa da 9 a 18 buche. Il club di golf inoltre si modernizza con l'installazione di un sistema per innaffiare automaticamente i green.
 
Lanno 1976 è quello del ritiro di Paul Mettraux che lascia in eredità ai successivi presidenti uno dei club più prestigiosi della Svizzera, frequentato da più di 400 soci.